EDUCAZIONE

ByronFare la guardia al territorio, cacciare, aiutare in battaglia ed aventualmente diventare un fedele compagno, erano le sole ragioni che legavano gli antenati del nostro cane all'uomo.

In tutti questi secoli, l'attuale cane ha agito da "Catalizzatore passivo" ai numerosi problemi; ai cambiamenti e alle abitudini che porta il progresso, restando sempre il fedele amico a 4 zampe.

Il cane oggi è coinvolto e partecipe a qualsiasi vita che scegliamo per lui.
Troppe persone iniziano questo rapporto con le idee confuse e tendono a trattare il proprio cane come un "semplice animale" invece di considerarlo un membro della famiglia con precise regole di branco.

Le basi di un rapporto cane-padrone sono determinate principalmente da 3 fattori:

GENETICA

Il "carattere" nell'albero genealogico del nostro 4 zampe (pedigree)

Cuccioli che giocanoSOCIALIZZAZIONE INIZIALE

L' "apprendimento naturale" che avviene in un periodo di tempo che parte dalla terza settimana fino al completamento della crescita del cucciolo. Gradatamente i cuccioli in questa fase,dedicano meno tempo al sonno e più al gioco ed a esplorare ciò che li circonda. Son attratti da tutto e mordono ogni oggetto nuovo; iniziano le impacciate lotte e i primi "simpatici versetti". Muovendosi goffamente si allontanano sempre più dalla cuccia in cui son nati e i più curiosi cercheranno per primi di scavalcare eventuali recinti o protezioni se non addirittura distruggerle! È necessario prendere in braccio il cucciolo e abituarlo a rumori talvolta anche un po' forti. In questa fase di socializzazione avviene il cosidetto IMPRINTING. È quindi l'allevatore (o colui che gestisce la cucciolata fin dalla nascita) il primo responsabile per una corretta crescita psicofisica del neonato. Secondo Campbell (1981) è attorno alla 22ma settimana che si ha il completamento del sistema nervoso centrale, si raggiunge un perfetto sviluppo somatico e avviene un sensibile aumento della forza.

BoboEDUCAZIONE

Quando i cani comunicano tra loro, utilizzano una "combinazione di istinto e di comportamenti innati e acquisiti al fine rendere più chiari i reciproci i messaggi di comunicazione.

Tutti i sensi del cane hanno l'importante ruolo di codificare istantaneamente tutto ciò che in quel momento attira la sua attenzione e, se è un cane ciò che lo attira, deve essere altrettanto veloce anche nel rispondere.

La velocità di risposta non è cosi importante, ma il saper interpretare i messaggi di comunicazione è fondamentale.

Per i cani è più facile comunque capirsi tra loro ... più di quanto noi, umani, possiam sempre capire loro.

BhinaIl cane si è evoluto nei Millenni al nostro fianco interpretando sempre più e al meglio, tutti i nostri messaggi di comunicazione; ma noi, non possiamo proprio tutti dire che l'evoluzione sia reciproca.

Le espressioni facciali, le posture, i movimenti della testa, il modo di muoversi e atteggiarsi, la coda, ecc.. sono una parte dei segnali che il nostro cane ci invia per renderci capaci di interpretare i suoi messaggi, cosicché noi lo possiamo capire e all'occorrenza rispondere.

Ogni cucciolo dovrebbe imparare prima possibile le complessità della vita domestica per capire al meglio come relazionarsi a persone e animali che incontrerò nel corso della sua vita.

Pertanto, quanto più sperimenterà luoghi e situazioni nelle prime 10 - 12 settimane d'età, tanto più sarà abile da adulto nell'adattarsi alle novità e reagire tranquillamente in ogni variabile situazione che gli si potrà presentare.

Oltre alla socializzazione con animali e persone, all'educazione, all'associazione a suoni e odori, ecc.. , anche il GIOCO è molto importante perché oltre all'esercizio fisico (loro e nostro) , è anche un ottimo mezzo per accrescere l'interazione sociale con noi, con gli sconosciuti umani o a 4zampe.

 

cucciolo e HimeDSCN44561

 

Presso il "THE TOSAKEN GOLD'S", situato su un ettaro di superficie completamente recintata, si svolgono corsi di educazione, socializzazione, puppy class e altro ancora per cani di ogni età e di ogni razza, in lezioni singole e/o collettive.

IL CORPO RAPPRESENTA UN IMPORTANTE MEZZO DI COMUNICAZIONE PER TUTTI I CANI, è importante saper leggere il "loro linguaggio" per una sana convivenza. In qualsiasi luogo e situazione ci troviamo è fondamentale capire e farci comprendere dal cane.
Visita la photogallery per vedere foto di un semplice "resta" accanto al tavolo al ristorante, attimi catturati durante rituali di socializzazione e di gioco, esercizi di educazione di TOSA e di alcuni AMICI del THE TOSAKEN GOLD'S.

 Hime, Yuki e Hina1DSCN26381

 

>> Photogallery <<

 

Contatti

THE TOSAKEN GOLD'S
di Lissoni Daniele
20060 - Truccazzano (Mi)


Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per avere maggiori informazioni riguardo ai cookie consulta la nostra Cookie Policy.Accetta